Fast Font

Notizie in evidenza

Bando Servizio Civile

IL LAVORO COME STORIA DI PROMOZIONE COLLETTIVA

 

L'Ufficio Nazionale Servizio Civile ha pubblicato il Bando per la selezione complessiva di 53.363 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile.

 

Tra i progetti in graduatoria e finanziati figura il progetto "IL LAVORO COME STORIA DI PROMOZIONE COLLETTIVA" presentato dalla Fondazione Vera Nocentini per cui sono riservati 3 posti e riguarda il settore "patrimonio artistico e culturale" ed i servizi coinvolti sono la cura e conservazione di biblioteche e archivi.

Hai tempo fino al 28 settebre 2018 per presentare la domanda.

 

 

Possono partecipare tutti i giovani, ragazze e ragazzi, che alla data di scadenza del bando per la presentazione delle domande abbiano compiuto il 18° e non superato il 28° anno di età, siano cittadini della U.E. o titolari di speciale permesso, non abbiano già prestato servizio civile volontario (legge 64/2001) e presentino domanda per un unico progetto di servizio.

 

Gli interessati dovranno far pervenire al 28 settembre 2018 a mezzo raccomandata A/R, consegnata a mano, oppure tramite Posta Elettronica Certificata (di cui è titolare l'interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), la domanda unitamente al modulo relativo ai titoli e quello relativo alla informativa della privacy e copia di documento di identità alla sede della Fondazione Vera Nocentini, via del Carmine 14, 10122 Torino, Palazzo San Daniele, sede del Polo del '900, tel. 011/6983173; 011/2640647. In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18.00 del 28 settembre 2018.

 

Ciascun volontario selezionato sarà chiamato a sottoscrivere con il Dipartimento un contratto che fissa in € 433,80 l'assegno mensile per lo svolgimento del servizio. Le somme spettanti ai volontari sono corrisposte direttamente dal Dipartimento. Agli assegni attribuiti ai volontari si applicano le disposizioni di cui all'art. 16, comma 3 del decreto legislativo n. 40/2017. Il periodo prestato come volontario di servizio civile è riconosciuto ai fini previdenziali, a domanda, nelle forme e con le modalità previste dall'art. 4, comma 2, del D.L. 29 novembre 2008 n. 185, convertito in Legge 28 gennaio 2009, n. 2.

 

Dopo la presentazione della domanda al nostro istituto è prevista una selezione e in base alla graduatoria l'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile comunicherà direttamente al volontario il luogo e la data d'inizio del servizio.

 

Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Visita anche i canali ufficiali:

 

http://www.serviziocivile.gov.it/
http://www.scelgoilserviziocivile.gov.it/

 

Torino, agosto 2018

 

Il progetto

Elementi essenziali del progetto

 

Scarica la domanda

Scarica la dichiarazione dei titoli

Scarica la dichiarazione per la privacy

Italian English French German

Polo del 900

Servizio Civile Nazionale 

0464a62343a7fdda503297234c42fde6

 

Logo-Facebook

CALENDARIO

Marzo 2019
D L M M G V S
24 25 26 27 28 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Area Riservata