Fast Font

Manifestoteca

L’archivio manifestoteca della Fondazione Vera Nocentini consiste in una raccolta costituita da circa 3500 esemplari di manifesti e locandine, in fase costante di riordino, catalogazione e digitalizzazione.

La maggior parte dei manifesti è di carattere sindacale (in particolare di provenienza Cisl), ma si trovano presenze significative anche di manifesti relativi ad avvenimenti e occasioni storico-sociali rilevanti per la storia del nostro paese o inerenti a mostre o manifestazioni culturali. Oltre a manifesti italiani vi è una buona percentuale di manifesti stranieri, soprattutto tedeschi e francesi.

Dal punto di vista cronologico, i manifesti riguardano per lo più dagli anni '70 e '80, sono presenti però anche alcuni esemplari risalenti agli anni Cinquanta e Sessanta.

La Fondazione Nocentini ha avviato sin dal 2007 la catalogazione e relativa digitalizzazione dei manifesti del proprio archivio iconografico, progetto rivolto al superamento delle problematiche connesse alle caratteristiche specifiche di questo tipo di documento (grandi dimensioni, carta sottile e poco pregiata) al fine di semplificare la fruizione, a rischio di deterioramento soprattutto nella fase di consultazione e ricerca.

La digitalizzazione è stata svolta internamente tramite attrezzatura fotografica professionale. Per ogni manifesto fotografato è stata creata una serie completa di oggetti digitali in formato TIFF ad alta risoluzione (Master per conservazione), in formato JPEG a 600 dpi per la media risoluzione (per uso editoriale), e file JPEG con risoluzione 72 dpi (immagini di consultazione).

Italian English French German

POLO 900 - Marchio COLORI PER SFONDI SCURI


Logo circolare

 

 

0464a62343a7fdda503297234c42fde6

 

Logo-Facebook